20191219_133651

Nuove linee guida per l’autismo

Negli Usa sono uscite le nuove Linee Guida per l’Autismo, aggiornate dell’American Academy of Pediatrics, la più importante organizzazione dei pediatri americani, pubblicate sulla rivista Pediatrics. Viene sottolineata l’importanza della diagnosi precoce, già all’età di 18 mesi, e dei trattamenti tempestivi.“Non c’è ragione di attendere una diagnosi di autismo prima di iniziare alcuni trattamenti, come terapie incentrate sul linguaggio o sul comportamento”, ha affermato Susan Hyman, pediatra dello sviluppo e del comportamento all’università di Rochester e al Golisano Children’s Hospital. “Gli interventi funzionano meglio quando sono precoci, intensi e quando coinvolgono la famiglia”

Per una completa lettura rimandiamo al sito: https://pediatrics.aappublications.org/content/early/2019/12/15/peds.2019-3447

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email